«
»

Scrittura, Stage & Corsi, Varie

Week-end di scrittura creativa

23 Giu 11

9-10 luglio Insegnante: Giorgio Nisini

Il corso è dedicato alla scrittura creativa e alle tecniche di narrazione. Le lezioni prenderanno in esame le principali tappe di produzione di un testo: dall’ideazione alla progettazione, dalla stesura alla revisione. Punti nodali che verranno affrontati: costruzione dei personaggi, articolazione dei dialoghi, scrittura letteraria e scrittura cinematografica, suggerimenti per la presentazione di un testo a un editore. Una parte dello stage sarà dedicata a esercitazioni pratiche di scrittura, con la realizzazione di un racconto breve da parte di ciascun allievo.

SABATO: ore 15.30 arrivo a Sovana e accoglienza a Palazzo / ore 16-20 stage (teoria)
DOMENICA: ore 10-13 stage (teoria)/ ore 13-15.00 pausa pranzo: buffet/
ore 15-18 stage (pratica guidata di narrazione)
Senza pernottamento € 90: partecipazione allo stage intensivo merenda di benvenuto pranzo a Palazzo brindisi
di saluto assicurazione tessera associativa
Con pernottamento € 130: partecipazione allo stage intensivo merenda di benvenuto pranzo a Palazzo
pernottamento in B&B, colazione brindisi di saluto, assicurazione tessera associativa

Giorgio Nisini (Viterbo, 1974) finalista al Premio Strega 2011 con il romanzo La città di Adamo, è scrittore e saggista, ed insegna sociologia della letteratura alla Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”. Tra le sue pubblicazioni: Saggi e dialoghi sul cinema (con M. G. Di Monte e A. Barbuto, Meltemi, 2006), Geografie tondelliane (con A. Marcuzzi e G. Malavasi, Guaraldi, 2007), L’unità impossibile (Carocci, 2008). È autore dei romanzi La demolizione del Mammut (Perrone, 2008 – Premio Alvaro Opera Prima, Finalista Premio Tondelli) e La città di Adamo (Fazi, 2011). Per l’editore Perrone dirige una collana di saggistica universitaria.
Il corso si terrà presso Palazzo Bourbon Del Monte, denominato Palazzetto dell’Arte, situato nella piazza principale di Sovana (GR). La dimora, edificata dalla famiglia Bourbon del Monte nella prima metà del’500 e attribuita all’architetto Vignola, si trova nel piccolo borgo di Sovana, un tempo città medioevale che diede i natali a Papa Gregorio VII, detto, appunto, Papa Ildebrando da Sovana. La città, oggi minuscolo borgo, è stata riconosciuta dall’Unesco, insieme ai vicini paesi Sorano e Pitigliano, patrimonio dell’Umanità ed ha ottenuto, inoltre, il riconoscimento di uno dei cento borghi più belli d’Italia.

Per informazioni e prenotazioni:
www.palazzobourbondelmonte.it
francesca@palazzobourbondelmonte.it
info@giorgionisini.it
www.giorgionisini.it
telefono: 334 2275656

Scarica modulo iscrizione


«
»